Chiesa di Veratto, dopo il restauro ipotesi museo dell’armonium

19 settembre 2014

chiesa di veratto (45)-800

Per anni l’ha sistemata a proprie spese, l’ha ripulita dal guano e dai piccioni morti, facendola diventare un piccolo “gioiellino”: ora il restauratore di organi Mariano Scotto di Vetta è pronto per fare della chiesa di Veratto, piccola frazione tra il Po e il Tidone a Sarmato, il primo museo italiano dell’armonium, l’organo “a muro” senza canne.
In questi giorni, Scotto di Vetta ha allestito una piccola mostra di questi strumenti musicali, risalenti anche alla fine dell’Ottocento  e rilancia il nuovo spazio.

“Veratto potrebbe diventare la capitale dell’armonium perché non esiste un altro centro simile in Italia – spiega Mariano -. Questa chiesa, inoltre, potrebbe diventare un museo fisso dedicato a questo strumento o ospitare concerti ed eventi, dato che a Sarmato non c’è un altro luogo adatto per queste manifestazioni. Quello che manca, però, è il supporto delle istituzioni”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE