Val Trebbia

Gossolengo, denunciati due bracconieri. In casa lacci e armi

19 settembre 2014

bracconieri-800 (2)

Due bracconieri nei guai a Gossolengo. Cacciavano di notte in un’area per il ripopolamento degli animali nei pressi del parco del Trebbia, dove l’attività venatoria è proibita. Inoltre nelle loro abitazioni sono state trovate armi non denunciate e lacci per la cattura degli animali. E così un uomo di 47 anni e uno di 60 sono stati denunciati da carabinieri e dal corpo forestale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE