Piacenza

Spaccio ed evasione dai domiciliari, due arresti nel fine settimana

22 settembre 2014

Polizia, controlli ai Giardini Margherita

Due arresti sono stati effettuati dalla polizia nel fine settimana.

Un tunisino dell’86, senza permesso di soggiorno, è stato visto ieri pomeriggio gettare qualcosa nei giardini Margherita. Grazie a un testimone la polizia ha rinvenuto 26,5 grammi di hashish. L’uomo è scappato a bordo di una bicicletta, ritrovata poco dopo dagli agenti fuori da un bar di via Roma; rintracciato anche il tunisino dell’86, che è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Arrestato anche il marocchino dell’84 protagonista del danneggiamento al bar di via Pozzo di venerdì sera, quando – a seguito del rifiuto del barista di servirgli da bere – lo aveva minacciato e aveva spaccato la vetrina con una bottiglia. La notte tra sabato e domenica l’uomo – che doveva essere ai domiciliari – è stato scoperto dalla polizia su una panchina di piazza Duomo. E’ stato quindi arrestato per evasione.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE