Piacenza

Via XX Settembre, lite degenera in rissa. Diversi fermati

26 settembre 2014

rissa via XX

Una vivace rissa è scoppiata questa mattina fra due contrapposti gruppi di nomadi rom in via XX Settembre. All’origine della zuffa pare vi fosse il “diritto” di chiedere la questua davanti alla chiesa di San Francesco. La situazione non è degenerata solo grazie al tempestivo arrivo di due pattuglie della volante di polizia e di una pattuglia dei vigili urbani. Secondo alcuni testimoni a picchiarsi sarebbero stati due gruppi contrapposti di nomadi, almeno sette o otto persone. sul posto sono accorse due pattuglie della polizia e una dei vigili urbani. Alla vista degli agenti gli animi si sono subito calmati ed un paio di persone sono state fermate e condotte in questura per accertamenti.

Notizia delle 12 – Attimi di apprensione intorno alle 11.30 di questa mattina in via XX settembre. In base alle prime informazioni è scoppiata una rissa tra alcune persone, tra cui una donna, di origine rom. Sul posto sono arrivati i vigili urbani e polizia per gli accertamenti. Non si conoscono i motivi che hanno provocato la rissa.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE