Piacenza

Omicidio ristorante: cuoco morto sul colpo, il coltello ha trafitto il cuore

4 ottobre 2014

Omicidio in via Passerini

Morto sul colpo per una coltellata che gli ha trafitto il cuore. Questo il risultato dell’autopsia effettuata stamattina sul corpo del cuoco del Sushi Wok di via Passerini ucciso mercoledì pomeriggio e trovato senza vita nella cucina del locale. L’esame ha confermato che il 53enne è stato colpito alla schiena e il coltello si è conficcato nel petto colpendo il cuore. Per l’omicidio è stato fermato un giovane aiuto cuoco ora nel carcere di Genova. La prossima settimana è prevista l’udienza di convalida dell’arresto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE