Piacenza

Vandali sul Corso, commercianti esasperati. IL VIDEO

27 ottobre 2014

IMG_3592.JPG

Dopo l’ennesima notte di follia che ha portato due giovani a distruggere tutto ciò che incrociavano sul loro cammino, i commercianti del Corso sono esasperati: le prime ore del sabato e della domenica mattina servono spesso per fare la conta dei danni provocati dai ragazzi che animano la vita notturna in centro storico, ma che spesso, complice l’alto tasso alcolico, si rendono protagonisti di comportamenti incivili, che vanno dallo sfrecciare ad alta velocità in strade pedonali o contromano, fino alle devastazioni a cui si è assistito sabato.

“Non ne possiamo più – si sfogano i commercianti – anche perché nessuno ci risarcisce mai dai danni che subiamo, spesso molto pesanti. In questo caso abbiamo presentato denuncia ai carabinieri, in ogni caso il Comune ci deve tutelare maggiormente, a partire da maggiori controlli notturni”.

Non solo i negozianti, anche l’amministrazione sta pensando ad intraprendere azioni legali contro i responsabili degli atti vandalici: la questura ha denunciato due ragazzi di 20 e 18 anni, i quali però respingono ogni addebito. Evidentemente le multe in piazza Cavalli contro le vetture in sosta selvaggia a tarda sera non bastano più per riportare la situazione sotto controllo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE