Tentato furto in una cantina a Ottone, condannato a 5 mesi

29 ottobre 2014

Tribunale di Piacenza

Tentò il furto in una cantina di una casa di Ottone proprio accanto alla caserma dei carabinieri, condannato oggi a cinque mesi. La padrona della cantina aveva notato un uomo mentre cercava di aprire la porta, ma vistosi scoperto era subito fuggito. Identificato poi dai carabinieri di Ottone era stato denunciato per tentato furto. I fatti ricostruiti in aula erano avvenuti l’8 aprile del 2009.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE