Piacenza

Ubriaco al pronto soccorso, minaccia medici e infermieri con un coltello

5 novembre 2014

foto (3)

Un senegalese quarantenne, ubriaco, ha dato in escandescenze nella notte al pronto soccorso, minacciando i sanitari con un coltello. Sul posto sono subito accorsi poliziotti e il personale dell’Ivri, che hanno bloccato l’uomo. Condotto in questura l’uomo è stato denunciato per porto abusivo di coltello, minacce, interruzione di pubblico servizio e ubriachezza molesta.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE