Motonautica: terza prova mondiale F1. Zero punti per Alex Carella

15 novembre 2014

alex carella

Un pomeriggio da dimenticare quello trascorso da Alex Carella a Doha, sede del Gran Premio del Qatar: terza prova del campionato mondiale di F1 di motonautica circuito. Il tre volte campione del mondo piacentino, che ha inaugurato la stagione in corso con le due belle vittorie conquistate proprio a Doha lo scorso marzo, nella prima giornata del mondiale, e poi a Liuzhou (Cina) ad ottobre, in questa terza prova del mondiale di F1 non è riuscito a prendere punti.

Per quanto concerne l’andamento della gara, Alex Carella è partito in terza posizione sulla base della classifica delle prove libere ed ha subito dato battaglia al francese Philippe Chiappe ed al compagno di Team, l’americano Shaun Torrente, partiti rispettivamente al secondo ed al primo posto. Il tentativo di rimonta da parte del campione piacentino è però durato pochi minuti, poiché un’onda sollevata dal francese Chiappe, che lo precedeva, ha causato all’imbarcazione di Alex uno sbandamento conclusosi contro due boe. E come da regolamento, Alex Carella è stato così squalificato.

Se una vittoria di Alex Carella avrebbe di fatto “ucciso” il campionato, con questo colpo di scena inatteso lo riapre, dal momento che restano ancora da disputare due Gran Premi, entrambi negli Emirati Arabi Uniti.La classifica mondiale piloti pertanto ritrova Alex Carella nuovamente al comando con 40 punti, ma alle sue spalle rinviene il francese Philippe Chiappe con 30 punti, e subito dietro Shaun Torrente, il compagno di squadra – rivale di Alex, con 29. Il campionato mondiale di F1 si trasferisce ora nel prossimo fine settimana negli Emirati Arabi Uniti, precisamente ad Abu Dhabi, per disputare la quarta e penultima prova della stagione 2014.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE