Piacenza

Novembre bagnato, un altro week end sotto l’acqua. Pioggia già da domani

25 novembre 2014

Maltempo

Un week end all’insegna della pioggia. Dopo la tregua di questi giorni, che ha riportato il cielo azzurro, temperature sopra la media e il Po nel suo alveo, le nuvole torneranno a coprire il nord d’Italia con rovesci e temporali, ma con temperature (ancora) miti, più da inizio autunno che da novembre inoltrato.
Tra domani e giovedì una perturbazione, fortunatamente non intensa, attraverserà la nostra penisola con nubi diffuse e piogge sparse. Nel weekend i meteorologi prevedono invece una intensa perturbazione dal Mediterraneo occidentale, preceduta da un richiamo di correnti di Scirocco, con rischio di una nuova ondata di maltempo in particolare da domenica pomeriggio.

Intanto la Protezione civile ha diramato una allerta meteo per temporali, criticità idrogeologica e idraulica, che interessa il territorio piacentino e parmigiano, in particolare i bacini Trebbia e Taro. L’allerta scatterà a mezzanotte e durerà 36 ore, fino alle 12 di giovedì.
Le precipitazioni previste – si legge nel bollettino dell’Agenzia regionale – saranno deboli con possibilità di rovesci di intensità moderata, per esaurirsi nelle 48 ore successive.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE