Piacenza

Gli rifila droga contraffatta, poliziotto minaccia pusher con pistola d’ordinanza

20 dicembre 2014

minacce con pistola

Agente di polizia penitenziaria avrebbe pensato di comprare hashish da un pusher che invece gli ha rifilato un “pacco”, ossia un piccolo involucro contenente di tutto tranne che stupefacenti. Infuriato per il bidone costatogli venti euro l’agente avrebbe atteso fuori da un bar il pusher e l’avrebbe minacciato con la sua pistola d’ordinanza. Per tale motivo l’altro giorno il giudice ha rinviato a giudizio l’agente.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE