Il bassista piacentino Lorenzo Poli: dopo Sanremo, tour con Nek

18 Febbraio 2015

20150218-103904.jpg

Per il sesto anno ha portato Piacenza nell’orchestra dell’Ariston: il bassista Lorenzo Poli è appena rientrato dal 65esimo Festival di Sanremo. “Ho avuto un’ottima impressione da quest’edizione, credo sia stata la più lineare” racconta lui stesso a Telelelibertà.
Masini, Raf, Nek e Malika Ayane sono gli artisti che l’hanno maggiormente colpito: “Mi piace la bella scrittura”.
I riflettori televisivi si sono accesi su Poli all’Elfo Studio di Tavernago, dove il musicista è impegnato anche per progetti piacentini, tra cui quello con il sassofonista Alessandro Bertozzi.
Tra gli appuntamenti nazionali, invece, c’è il tour di Nek ad attendere Poli. “Siamo in attesa degli ultimi dettagli, ma sono pronto” commenta il bassista.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà