Val Tidone

Insulti e spintoni a un bimbo di 9 anni. La scuola respinge le accuse

26 febbraio 2015

bullismo

Un presunto episodio di bullismo ai danni di un bimbo di nove anni che frequenta un istituto scolastico della Valtidone è stato segnalato dai familiari del bambino i quali parlano di anni di continue vessazioni, prese in giro, botte e spintoni. I familiari accusano la scuola di non aver fatto nulla, dicendo di sentirsi sostanzialmente abbandonati.
La scuola dal canto suo si difende respingendo le accuse e parlando di episodi gonfiati che avrebbero finito per creare un clima di vittimismo attorno al bimbo. Il tutto sarebbe invece da ricondursi a normali liti tra alunni che nulla avrebbero a che vedere con il fenomeno del bullismo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE