Piacenza

Tentato stupro: testimonianza shock della studentessa

18 aprile 2015

20150417-221155.jpg

E’ ancora scossa, ma la ragazza di 26 anni vittima di un tentato stupro sul treno Milano-Piacenza ha trovato la forza per raccontare la sua drammatica esperienza. «Ero sul treno e stavo lavorando al computer, tanto che non ho fatto caso a chi ci fosse nella mia carrozza. Ero seduta vicino al finestrino e quando ho girato la testa ho visto quell’uomo». A quel punto è iniziato un vero incubo per la studentessa, che ha avuto il sangue freddo di gridare aiuto e di reagire con prontezza sferrando un pugno in faccia al suo aggressore.

La testimonianza integrale oggi sul quotidiano Libertà.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE