Podenzano, arrestato 31enne.
In casa hashish e marijuana

14 Maggio 2015

marijuana e hashish (4)

Un operaio agricolo di 31 anni è stato arrestato dai carabinieri; in casa aveva 15 piantine, 200 grammi di marijuana già pronta e 300 grammi hashish. Alla vista della gazzella dei militari che gli hanno intimato l’alt per un controllo, il giovane è fuggito. Ne è nato un inseguimento con i carabinieri di Bobbio in cui il fuggitivo ha rischiato di scontrarsi con una vettura con a bordo una donna e un bambino. Dopo averlo fermato, i militari hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione dove è stata trovata la droga. Secondo i carabinieri di Bobbio il 31enne aveva avviato un florido giro di spaccio in bassa Valtrebbia. E’ stato arrestato con l’accusa di detenzione e coltivazione di stupefacenti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà