Piacenza

Gattile aperto, cercasi volontari. In un anno dimezzate le adozioni. Foto

14 giugno 2015

DSC_0330

Il gattone Maciste è spaparanzato vicino a una finestra. Poco distante c’è Remo, il gatto dal pelo rosso. Poi c’è Alice. E altri gatti che si contendono le attenzioni dei tanti visitatori che oggi hanno voluto partecipare all’apertura straordinaria del gattile a Le Mose, di fianco alla chiesa, di fronte a Piacenza Expo.

Tra i recinti e le casette in legno della struttura, circa 90 mici hanno trovato l’amore di 38 volontari. Ma questi non sono sufficienti. Ed è per questo che il gattile ha lanciato un sos alla città e alla provincia, chiedendo a chi fosse interessato di dare una mano come volontario. L’appello si è allargato anche ai possibili padroni adottivi, dal momento che nell’ultimo anno le adozioni si sono dimezzate.

“Sarebbe bello che i ragazzi facessero volontariato in modo continuativo – ha detto Pier Paolo Repetti -. È un bel modo per crescere, sviluppa il senso di responsabilità, in un ambiente sano, a contatto con gli animali. Non chiudiamo la porta a nessuno, soprattutto ai giovani”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE