San Damiano, addio tra un anno al 50° Stormo. Ruggiero ultimo comandante

07 Luglio 2015

san damiano

“Nonostante il periodo di crisi che sta attraversando il mondo, la Forza Armata italiana è una delle migliori al mondo per qualità”. Lo ha affermato il generale Maurizio Lodovisi, comandante della Squadra aerea: “Quando c’è bisogno a livello internazionale, viene chiamata l’Aeronautica militare italiana. Per poter fare quello che chiede la Nazione, cioè mantenere alta la qualità, stiamo razionalizzando e Piacenza è forse la massima espressione della razionalizzazione, visto che il 50° Stormo chiuderà. Le sue capacità fondamentali verranno fuse in altri settori operativi. L’Aeronautica Militare negli ultimi 15 anni ha avuto una riduzione di uomini e mezzi del 60%”.

Parole pronunciate durante la cerimonia ufficiale per il cambio al comando del 50° Stormo a San Damiano. Il colonnello navigatore Vincenzo Ruggiero subentra al colonnello pilota Giorgio Foltran che ha espresso la massima soddisfazione per il lavoro svolto dallo staff e dal personale in questi due anni, ricordando le criticità per il clima d’incertezza per il futuro.

Lodovisi è tornato proprio sul tema dell’annunciata chiusura, che dovrebbe avvenire a luglio 2016: “Il cambiamento avverrà tenendo ben presenti le esigenze della Forza Armata e di tutto il personale”.

San Damiano

© Copyright 2021 Editoriale Libertà