Bimbo sordomuto perso a Borgofaxhall, polizia e vigilantes lo “recuperano”

25 Luglio 2015

Borgofaxhall-800

E’ uscito di casa senza che i suoi genitori se ne accorgessero, vagando pericolosamente per la zona tra via Roma e la stazione ferroviaria. Per fortuna i vigilantes del centro commerciale Borgofaxhall lo hanno notato e gli hanno tenuto compagnia, in attesa dell’arrivo degli agenti della Volante della polizia, che lo hanno recuperato e preso in custodia. Protagonista un bimbo di soli 5 anni, la cui piccola odissea non era però ancora finita: il bambino è sordomuto, quindi non era in grado di spiegare chiaramente agli agenti dove abitasse e perché si trovasse lì. Alla fine i poliziotti sono riusciti a trovare i genitori e a riconsegnarglielo: il papà disperato lo stava cercando in tutto il quartiere e fortunatamente è riuscito a ritrovarlo sano e salvo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà