Provincia

Strade colabrodo tra Ziano e Vicobarone: 30mila euro dalla Provincia

10 agosto 2015

strade dissestate

Strade da incubo. Nell’alta Val Tidone, tra Ziano, Vicobarone e Montalbo, la rete viaria è caratterizzata da buche, dissesti e frane. In certi tratti manca l’asfalto e le piogge e l’incuria hanno formato veri e propri crateri nelle massicciate. Il sindaco di Ziano, Manuel Gilardelli, chiede all’ente gestore, la Provincia, un intervento radicale.

Nel sopralluogo effettuato nei giorni scorsi dalla vicepresidente dell’ente di via Garibaldi, Patrizia Calza assieme ai tecnici e agli amministratori, si è notato come i tre chilometri che separano Montalbo da Vicomarino siano così mal ridotti da essere quasi impraticabili. La Provincia dirotterà parte dei 30mila euro destinati al tratto Vicobarone-Nibbiano nell’asfaltatura di una strada nei pressi di Ziano, ma non riuscirà a riqualificare i tre chilometri martoriati da buche e dissesti.

strada bianca

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE