Provincia

Pontedellolio: raccolta firme per chiudere via Veneto alle auto

11 agosto 2015

Auto parcheggiate

Auto sui marciapiedi, veicoli che sfrecciano a pochi centimetri dai passanti, soste selvagge. Via Vittorio Veneto, conosciuta come La Borgata, è al centro dello scontro tra i commercianti di Pontedellolio. In questi giorni sui social network, e non solo, alcuni negozianti hanno avviato una raccolta firme per chiedere all’amministrazione di chiudere la via almeno il martedì, giorno di mercato. I veicoli infatti sono più numerosi e nessuno rispetta il divieto d’accesso e di sosta che esiste dalle 9 alle 12 proprio il martedì. Ovviamente non tutti gli ottanta commercianti del paese della Valnure sono d’accordo. C’è chi ha paura infatti che la chiusura della Borgata allontani i clienti e che diventi scomodo per loro raggiungere gli esercizi commerciali. Il sindaco, Sergio Copelli, prende tempo e rimanda la decisione alla fine dei lavori di riqualificazione della via in questione che dovrebbero cominciare tra due mesi e invita i negozianti a mettersi attorno a un tavolo per discutere serenamente della questione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE