Val Trebbia

Sesso in Trebbia sotto gli occhi dei bambini, due denunciati

17 agosto 2015

Valle_Trebbia

Amoreggiavano sulle rive del Trebbia, sotto lo sguardo attonito di famiglie con bambini. Per questo motivo un imprenditore milanese di 40 anni e una commerciante pavese di 37 anni sono stati denunciati da carabinieri. E’ successo nei giorni scorsi a Ottone, dove i militari sono intervenuti su una spiaggia lungo il Trebbia. Un luogo densamente frequentato da bagnanti, i quali avevano segnalato la presenza di una coppia che, noncurante della presenza anche di bambini, si era lanciata in espliciti atti sessuali. Nonostante alcuni tentativi dei militari dell’Arma di Ottone di segnalare la propria presenza, anche mediante l’utilizzo di lampeggianti, clacson e sirene, la coppia non aveva alcuna intenzione di fermarsi e solo dopo un’energica segnalazione da parte dei carabinieri i due tentavano in modo maldestro di ricomporsi. Una volta identificati, sono stati denunciati.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE