Val Tidone

Castelsangiovanni, giardino salvato dal degrado: nuove piante, panchine e viali

28 agosto 2015

Cimitero di Castelsangiovanni

Un giardino intitolato al ricordo dei defunti. Nei pressi del cimitero urbano di Castelsangiovanni sono cominciati i lavori di riqualificazione di un’area verde da tempo abbandonata e fonte di degrado: 10mila metri quadrati che verranno sistemati con vialetti, panchine e nuove piante.
Tra una settimana termineranno i lavori di riqualificazione del parcheggio annesso al giardino meta troppo spesso di soste selvagge dei camion. Finanziato anche grazie a soldi di privati l’intervento proseguirà con la ristrutturazione delle cappelle cimiteriali.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE