Piacenza

Romeni ubriachi minacciano barista con il coltello: “Bevi con noi”. Denunciati

5 ottobre 2015

coltello romeni via colombo

Due romeni di 33 e 30 anni sono stati denunciati per aver minacciato una barista ventenne in un bar di via Colombo. Ieri sera poco dopo le 23.30, la coppia di stranieri è entrata in un locale e ha ordinato da bere, invitando la ragazza dietro al bancone a unirsi a loro. Al rifiuto della giovane, uno dei due ha estratto un coltello e lo ha puntato alla gola della barista, mentre l’altro ha spaccato un bicchiere e con i cocci l’ha minacciata: “Devi bere con noi”. Un cliente, che aveva assistito alla scena, immediatamente ha chiamato 113, i romeni hanno provato a scappare lungo via Colombo, ma sono stati trovati e fermati. Per entrambi è arrivata la denuncia per porto abusivo di oggetto da offesa e ubriachezza molesta, mentre per perseguire le minacce la ventenne deve sporgere denuncia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE