Provincia

Consiglio provinciale, oltre 2 milioni per l’alluvione. Opposizione: “Solo briciole”

12 ottobre 2015

Alluvione in alta Valdarda (4)-800

Il consiglio provinciale ha votato all’unanimità una variazione di bilancio da 2 milioni e 200mila euro a sostegno delle somme urgenze attivate nei territori alluvionati: la cifra comprende 350mila euro garantiti dalla Regione e andrà a finanziare parte delle spese sostenute nei cantieri attivati dopo la piena del 14 settembre. Non sono mancate le polemiche. “Per ora non si vedono arrivare i soldi annunciati con grande entusiasmo da Regione e Stato per un totale di 15 milioni” ha detto Filippo Bertolini di Fd’I, tra i banchi della minoranza. “Purtroppo le risorse fino ad oggi garantite sono solo briciole, non bastano” ha aggiunto Paola Galvani di FI. Con un emendamento, via libera anche a 400mila euro dalla Regione per tenere in vita il Centro per l’impiego: i contratti dei dipendenti sono stati rinnovati fino a fine febbraio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE