Piacenza

Stradone Farnese, auto sul biscotto rallentatore. “Sono pericolosi”

15 ottobre 2015

incidente stradone

E’ l’utilitaria guidata da una anziana piacentina la prima “vittima” dei biscotti rallentatori realizzati da qualche settimana in mezzo allo Stradone Farnese. La donna, svoltando a sinistra da via Santa Franca, probabilmente accecata dal sole, è finita con le ruote anteriori e poi con il fondo della vettura sull’isolotto, più alto rispetto all’asfalto di una decina di centimetri. Spaventata, la guidatrice è scesa e ha chiamato la polizia municipale, visto che temeva di non riuscire a riportare in piena sicurezza l’auto sulla carreggiata. Sul posto sono giunte due pattuglie della polizia municipale che hanno aiutato la donna e regolato il traffico, bloccato per diversi minuti proprio a causa della vettura che occupava trasversalmente lo Stradone.
“Per fortuna fino ad oggi non ci sono stati ancora incidenti seri – spiegano i frequentatori della zona – ma siamo sempre più convinti che questi manufatti siano pericolosi: l’obiettivo di rallentare la velocità è senza dubbio giusto, ma i rischi ci sembrano eccessivi. Basti immaginare cosa potrebbe capitare ai guidatore di uno un scooter se li centrasse e venisse scaraventato a terra”.

stradone

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE