Val Tidone

Sarmato, interventi di opere pubbliche: 49mila euro dal patto di stabilità

1 novembre 2015

Opere pubblche a Sarmato (3)-800

Nuovi asfalti, segnaletica e “parigine”, marciapiedi da sistemare e manutenzione ordinaria delle scuole: in questi giorni, a Sarmato, hanno preso il via diversi cantieri per la sistemazione di alcune zone del paese particolarmente danneggiate. Tutto merito del momentaneo sblocco del patto di stabilità per 49mila euro.

Sono già stati effettuati 80 rifacimenti della segnaletica orizzontale in tutto il paese, mentre proprio in questi giorni si sta asfaltando in via Corniolo (tra via Po e via Fermi), via Cortile, via San Rocco (in corrispondenza della chiesa maggiore), via Longo e la parte interna del campo sportivo che dall’ingresso conduce fino agli spogliatoi, oltre alla sistemazione di buche sparse su tutto il territorio.

Saranno rimessi in sesto i marciapiedi in pietra di Luserna danneggiati in via Centrale (con posa di parigine di fronte alla panetteria), davanti al municipio e al centro Umberto I. Infine, la cifra rimanente sarà destinata alle scuole elementari per l’acquisto degli arredi di una classe aggiuntiva, la manutenzione degli impianti elettrici e opere anti-infiltrazioni nel locale mensa.

Opere pubblche a Sarmato (5)-800 Opere pubblche a Sarmato (6)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE