Val Tidone

Ordinanza sul decoro urbano a Castelsangiovanni, multe fino a 500 euro

5 novembre 2015

Degrado urbano

Rischia fino a 500 euro di multa chi, a Castelsangiovanni, non mantiene in condizioni di decoro le aree di proprietà. E’ l’effetto della nuova ordinanza anti degrado con cui il Comune promette un giro di vite contro l’incuria. Il provvedimento obbliga chi è titolare di terreni, aree verdi, stabili non più abitati, cantieri edili fermi, capannoni industriali e altro a mantenere queste zone in condizioni decorose. Ciò vuol dire che l’erba deve essere regolarmente tagliata, gli stabili che provocano pericolo per l’ordine pubblico messi in sicurezza, i riufiti devono essere rimossi, i cantieri tenuti in ordine, ecc.. Chi trasgredisce rischia una multa da 25 a 500 euro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE