Provincia

Danneggia sette mezzi di Iren: fermato un uomo a Castelsangiovanni

13 novembre 2015

castelsangiovanni

Sette mezzi di Iren sono stati danneggiati nella notte nella sede di Castelsangiovanni. L’allarme è stato diramato dagli agenti dell’Ivri, che hanno notato i vetri delle auto rotti. I malviventi forse volevano rubare qualcosa all’interno, come ad esempio le schede per fare benzina che però non vengono custodite a bordo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno fermato uno dei presunti responsabili degli atti vandalici, segnalati anche nelle aziende delle vicinanze. La persona fermata è un 39enne italiano residente a Milano, denunciato per danneggiamento e tentato furto.

Per gli agenti dell’Ivri è stata una notte di super lavoro. In un normale controllo effettuato a San Giorgio, la pattuglia in servizio ha notato due persone incappucciate intente a forzare la porta d’ingresso di un bar ma, forse sentitesi scoperte, si sono date ad una precipitosa fuga a piedi. Sul posto l’Ivri ha recuperato un furgone risultato rubato.

castelsangiovanni

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE