Piacenza

Bimba malata di leucemia, venerdi 27 pizzata benefica a Mortizza 

19 novembre 2015

Oratorio Bosco dei Santi Mortizza-800

Pizzata benefica a Mortizza per aiutare una bambina di quasi 6 anni malata di leucemia e la sua famiglia, arrivati in Italia dalla Romania nei primi mesi di quest’anno proprio per cercare una cura alla malattia. La corsa contro il tempo, in cerca di speranza, li ha portati prima a Piacenza, dove vivono alcuni parenti, e subito dopo al policlinico San Matteo di Pavia dove è stata ricoverata. I genitori nel frattempo hanno trovato alloggio nella comunità Emmaus che accoglie i genitori dei bambini ricoverati nelle strutture ospedaliere di Pavia.

L’iniziativa benefica è stata voluta da don Giuseppe Sbuttoni, parroco della frazione piacentina, quando è venuto a conoscenza del dramma che la famiglia della piccola sta vivendo. A poche settimane dall’ultima grande festa organizzata nella sua parrocchia – grazie alla quale sono stati raccolti 6mila euro di generi alimentari donati alle parrocchie alluvionate – la comunità di don Beppe ha così deciso di rimboccarsi le maniche per un’altra serata benefica.

L’appuntamento con la festa e la solidarietà è stato fissato per venerdì 27 novembre alle 20 all’oratorio Bosco dei Santi di Mortizza.
Il contributo richiesto è di 15 euro.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE