Piacenza

Bocce, a Piacenza 600 tesserati e 5mila praticanti: “Non è uno sport per vecchi”

24 novembre 2015

bocce

Un modo per stare insieme, ma anche per mantenersi in forma. Sono all’incirca 600 i tesserati piacentini delle dieci società di città e provincia affiliate al comitato provinciale della Federazione Italiana Bocce, presieduto da Remo Beccari. In totale i praticanti di questo sport sono circa 5mila ed è numeroso anche il pubblico: nelle gare più importanti si registrano anche 300 spettatori.

L’attività bocciofila si svolge per tutto l’anno con l’organizzazione di una trentina di manifestazioni: l’anno scorso i partecipanti sono stati 5.867 con una media di 202 atleti per ogni gara, il 40% dei quali provenienti dalle province limitrofe. Le telecamere di Telelibertà sono entrate nell’impianto cittadino di Montecucco, dove sono in molti a coltivare quotidianamente questa passione. “Non è uno sport per vecchi, i giovani purtroppo scarseggiano, ma – affermano gli intervistati – quando entrano in competizione sono i più forti”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE