Piacenza

Delitto trolley, ergastolo e isolamento diurno per Civardi

26 novembre 2015

Processo Civardi

Ergastolo con isolamento diurno per 8 mesi. E’ questa la sentenza di primo grado pronunciata dalla Corte di Assise di Milano per Gianluca Civardi, imputato per l’omicidio del professor Adriano Manesco. Paolo Grassi era già stato condannato all’ergastolo con rito abbreviato nel luglio scorso. Entro sessanta giorni verranno depositate le motivazioni della sentenza. Gli avvocati di Civardi, Andrea Bazzani e Francesca Cotani hanno annunciato il ricorso.

Notizia delle 12 – E’ attesa a breve la sentenza di primo grado della Corte di Assise di Milano per Gianluca Civardi, il 31enne fiorenzuolano accusato insieme all’amico Paolo Grassi di aver ucciso il professor Adriano Manesco nella sua abitazione di Milano il 7 agosto 2014.
Questa mattina il pm ha chiesto la condanna all’ergastolo con isolamento diurno per Civardi. L’imputato è intervenuto con dichiarazioni spontanee per manifestare pentimento e per specificare di non aver agito per denaro ma perchè riteneva, come ha ribadito in aula,  che “Manesco fosse un pedofilo”.

Paolo Grassi era stato condannato all’ergastolo con rito abbreviato.

Delitto del trolley

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE