Piacenza

Via Borghetto, rapina in tabaccheria: bandito spara un colpo

5 dicembre 2015

20151205-205040.jpg

Attimi di paura in via Borghetto. Intorno alle 19,25 un uomo con il volto travisato da un passamontagna si è introdotto in una tabaccheria ed ha minacciato il titolare con un’arma da fuoco. Il bandito ha sparato un colpo con la semiautomatica ma il tabaccaio non si è lasciato intimorire. Il malvivente ha poi sparato un secondo colpo ma la pistola si è inceppata e il tabaccaio, con sangue freddo, lo ha allontanato a calci. Il bandito e’ fuggito, a mani vuote, pare nella direzione di via San Rocchino. Sul posto la polizia, i carabinieri, gli agenti dell’Ivri. Il titolare e’ stato curato dai sanitari del 118 ma non è stato accompagnato all’ospedale. Del caso si sta occupando la polizia. “Non pensavo che quell’arma fosse vera” ha spiegato Rossetti, turbato per l’accaduto ma lucido nel racconto dell’episodio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE