Piacenza

Vandali in centro. Timpano: “Presto le identificazioni”

27 dicembre 2015

IMG_4163.JPG

Vasi rovesciati, panchine divelte e “funghi” riscaldanti abbattuti: come si può verificare dalla foto qui sopra, le attenzioni di alcuni vandali hanno interessato il dehor di un locale del centro cittadino, situato in vicolo S.Ilario, a ridosso di piazza Cavalli. Danni anche ad una vetrata di un esercizio commerciale di via Cavour. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Nel frattempo, il vice sindaco Francesco Timpano affida ad un comunicato stampa la ferma condanna per quanto accaduto.
“Purtroppo, la stupidità umana è causa di atti tanto banali e fini a se stessi, quanto dannosi per la collettività e per chi li subisce direttamente” dice Timpano che rimarca come “l’auspicio sia quello di arrivare all’identificazione dei responsabili, affinché simili, inqualificabili comportamenti non restino impuniti”. Per finire, agli esercenti colpiti dalla follia dei vandali, il vice sindaco esprime “la solidarietà dell’Amministrazione comunale, ma anche piena comprensione: conosciamo fin troppo bene i costi che gli atti vandalici riversano sulla nostra comunità, ad esempio quando accade che vengano deturpati gli arredi urbani e i giochi nelle aree verdi. Per questo, da parte nostra ribadisco la più ferma condanna di quanto avvenuto e invito i cittadini a contattare sempre tempestivamente le Forze dell’ordine qualora siano testimoni di offese e violazioni al decoro della città”.

IMG_4165.JPG

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE