Piacenza

Festeggia con amici e parenti al bar: latitante arrestato

28 dicembre 2015

Carabinieri-di-notte-1
Nel corso delle festività natalizie, il Comando Provinciale Carabinieri di Piacenza ha intensificato la presenza di pattuglie sul territorio, soprattutto durante la notte e presso i luoghi di culto. In particolare sono state impegnate 16 pattuglie in servizi straordinari, sono state controllate 102 persone e 80 veicoli. Sette sono state le multe elevate per infrazioni al codice della strada. Nel bilancio anche un arresto e una denuncia in stato di libertà.

L’arresto, da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, riguarda un 45enne albanese, residente ad Alseno, colpito da ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Piacenza, dovendo scontare 6 anni di reclusione per spaccio di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione. L’uomo è stato tradito da un brindisi con amici e parenti in un bar di Alseno dove è stato raggiunto dai militari nella notte del 26 dicembre. Un 40enne marocchino residente a Piacenza è stato invece denunciato per ricettazione. L’uomo è stato trovato in possesso di un telefono cellulare del valore di 800 euro risultato rubato il 3 settembre scorso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE