Piacenza

Capodanno senza botti: anche a Piacenza stop ai fuochi d’artificio

29 dicembre 2015

Capodanno 2015

Sarà una festa di Capodanno piena di musica ma senza i fuochi d’artificio annunciati nelle settimane scorse. L’amministrazione comunale e l’agenzia Blacklemon, che organizza la serata, hanno deciso di annullare lo spettacolo pirotecnico per rispettare le esigenze di tutti ed evitare disagi, così come sta accadendo in molti altri comuni italiani. Al momento sono 800 i comuni che faranno a meno di una tradizione folkloristica divertente che vanta però anche molte controindicazioni: disturbo ai cittadini, spavento per gli animali e innalzamento delle polveri sottili. Il divertimento sarà comunque assicurato e non mancheranno le sorprese il 31 dicembre in piazza Cavalli.

Saranno i Cani della Biscia, band molto conosciuta e apprezzata, ad accompagnare i piacentini nel conto alla rovescia verso il 2016. La band piacentina animerà la festa di San Silvestro che partirà poco dopo le 22. Ci sarà anche la musica di dj Don Marco.  

Anche quest’anno palazzo Mercanti fa appello al buon senso dei piacentini, auspicando che il 31 dicembre la festa si possa svolgere in serenità e allegria, senza eccessi che possano nuocere agli altri e adottando tutte le cautele, in particolar modo per quanto concerne l’uso di “botti” e petardi di vario genere.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE