Piacenza

Bikers contro gli abusi sui bambini: il 6 gennaio torna la Motobefana

30 dicembre 2015

motobefana

Ritorna, come da tradizione, la Motobefana, l’evento organizzato per il 6 gennaio dai motociclisti dell’Associazione Baca (Bikers Against Child Abuse, Motociclisti contro l’abuso sui bambini).

Anche quest’anno la festa coniugherà l’aspetto ludico dedicato ai bambini con il motogiro dedicato alla “Befana motociclista”, che sfilerà per le vie della città accompagnata – oltre che dai Baca – anche dai motociclisti delle associazioni “Raid for Aid”, “Moto club Polizia di Stato ”, “Randagi su di Giri”, “Pistoni Tonanti” e da chiunque volesse accompagnare la Befana con la propria moto.

Alla fine del tour cittadino la Befana motorizzata ritornerà sul Pubblico Passeggio e porterà dolci ed allegria ai bambini piacentini. I piccoli si potranno anche intrattenere sperimentando i giochi di una volta, che si facevano prima dell’avvento dei nuovi e tecnologici giocattoli odierni. Prevista anche la presenza di clown e di altre varie attività organizzate per l’occasione.

Il ritrovo con i motociclisti partecipanti e la Befana è fissato sul Pubblico Passeggio alle 9, per la partenza entro le 10. La Befana ed i suoi accompagnatori torneranno al luogo di partenza verso le ore 11.

MOTOBEFANA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE