Piacenza ricorda Gigi e Filippo Agnelli: ritrovo a Borgotrebbia

04 Gennaio 2016

Luigi Agnelli

Domenica 10 gennaio Piacenza ricorderà Gigi Agnelli, tragicamente scomparso nell’alluvione del 14 settembre. Il quartiere Borgotrebbia, l’associazione Ginnic club, l’associazione Tennis Borgotrebbia, la Fiasp ed il Comune organizzano la manifestazione podistica “In ricordo di un amico” con ritrovo, partenza libera (tra le ore 8 e le ore 9) e arrivo sempre al Tennis Borgotrebbia, in via Agosti 16, a Piacenza. “Sono previsti tre percorsi da 5, 8 e 13 chilometri – spiega il responsabile delle manifestazione Dino Groppelli – lungo l’argine dei fiumi Po e Trebbia. Si tratta di una camminata ludica e non competitiva con ricavato totalmente utilizzato per finanziare un progetto a favore degli alluvionati in Valnure“. Le iscrizioni sono già aperte e gli organizzatori sperano in un’adesione massiccia dei piacentini. Gigi Agnelli aveva 43 anni e in via Calzolai era titolare di un negozio di fiori. A settembre era stato sorpreso in auto dalla furia del Nure assieme al padre Filippo, 67 anni, lungo la strada provinciale che da Bettola porta verso la città. Il genitore risulta ancora oggi disperso.

La vetrina del negozio di Luigi Agnelli (2)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà