Piacenza

Locomotore deragliato in stazione, rimesso sui binari con due autogru

18 gennaio 2016

20160115_142204 (5)-1000

Importante operazione di recupero di un locomotore ieri alla stazione di Piacenza. Il pesante mezzo da 80 tonnellate, di proprietà di una società privata e adibito alla movimentazione dei carri ferroviari, era deragliato poco prima di Natale tra i binari dello scalo all’altezza della centrale Enel, fortunatamente senza provocare feriti.

Qualche giorno fa, dopo le opportune riparazioni, il locomotore è stato sollevato da due autogru, con capacità di carico di 100 e 140 tonnellate, e rimesso sui binari.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza

NOTIZIE CORRELATE