Smartphone sempre più invadenti, ecco come cambia la comunicazione

22 Febbraio 2016

alla ricerca della “rete” che dis/connette (romanini)

In che modo le nuove tecnologie, a partire dagli smartphone, modificano la comunicazione? Per scoprirlo una psicologa piacentina, Marina Everri, vincitrice della borsa di studio “Marie Curie” sta conducendo una ricerca con l’Istituto di Psicologia Sociale della London School of Economics. Coinvolti nel progetto studenti del liceo Colombini di Piacenza “armati” di mini telecamera attaccata ad un paio di occhiali. La “subcam” osserva le interazioni quotidiane fra figli e genitori, nonni, amici.
L’APPROFONDIMENTO OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà