Vigolzone, c’è il nuovo gestore del centro sportivo. A breve i lavori per la riapertura

06 Aprile 2016

I: foto centro sportivo comunale vigolzone lenti

Si è conclusa in questi giorni la procedura informale ispirata al dialogo competitivo per individuare il nuovo gestore del centro sportivo di Vigolzone, che include la piscina con annessa palestra, il palazzetto dello sport, il campo da calcetto e il campo da tennis. Ad aggiudicarsi il contratto, della durata di 15 anni, è stata l’ASD Total Sport di Cadeo, che a breve avvierà i lavori per effettuare gli interventi necessari alla riapertura degli impianti.
L’accordo prevede che palazzetto e campi da calcetto e da tennis (che comunque sono già attivi con la gestione diretta) siano riaperti entro 60 giorni dalla consegna degli stessi da parte del Comune. Per la piscina bisognerà invece aspettare settembre, perché gli interventi da realizzare sono parecchi e le caratteristiche del ripristino più onerose e non sarebbe quindi stato possibile ripartire prima con le attività.
La consegna dell’impianto dovrebbe avvenire a giorni, una volta che i vigili del fuoco avranno vidimato il progetto presentato dal comune di Vigolzone e dato la loro autorizzazione.
Tra i servizi che saranno attivati, figura anche una novità, ossia la scuola rugby dedicata ai più piccoli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà