Coli, vandali in azione: altare divelto e distrutto. Devastato l’eremo di San Michele

10 Aprile 2016

Eremo San Michele distrutto

Altare divelto e fatto a pezzi. Ceri e una immaginetta sacra gettate a terra. Sgabelli di legno impiegati dai fedeli per partecipare alle messe scagliati giù da un dirupo. Così si presenta oggi l’eremo di San Michele, uno dei luoghi di culto più antichi della nostra provincia situato nell’Alta Valtrebbia non lontano da Coli. Sconosciuti lo hanno devastato.

I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà