Viabilità sul Corso, rivoluzione bocciata dai commercianti

02 Maggio 2016

nuova viabilita corso vittorio emanuele (2)

Senso unico nel tratto di Corso Vittorio Emanuele compreso tra l’intersezione con via Palmerio e quella con lo Stradone Farnese. La direzione consentita è proprio quella che parte dall’incrocio con via Palmerio verso lo Stradone.

Dopo la posa della segnaletica nella serata di ieri, è ufficialmente partita la sperimentazione viabilistica prevista fino alla fine dell’anno.
Intervistati da Telelibertà, molti non hanno voluto parlare, ma chi lo ha fatto si è detto contrario alla novità. I commercianti del Corso bocciano la modifica viabilistica, temono ricadute negative per la loro attività e soprattutto lamentano l’impossibilità questa mattina di ricevere la consegna delle merci.
“È lunedì mattina e non ci sono spazi per il carico e scarico” affermano ai microfoni di Telelibertà.

Sono più fiduciosi invece i passanti: secondo alcuni il senso unico dà ordine al tratto.

Timori in via Venturini: “Aumenteranno i passaggi e ci sarà ancora più smog” dichiarano contrariati i residenti. Tra le novità che hanno creato più confusione l’impossibilità per chi percorre il Corso di girare intorno al Dolmen per proseguire in via Venturini, che resta a senso unico, nella direzione dal Corso a Viale Beverora.

nuova viabilita corso vittorio emanuele (1)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà