Fusione Borgonovo-Ziano, proposta bocciata dal consiglio regionale

04 Maggio 2016

consiglio regione emilia romagna

Si ferma definitivamente il percorso di fusione dei Comuni di Borgonovo e Ziano. Dopo l’esito del referendum consultivo sulla fusione, dove i sì hanno vinto a Borgonovo mentre i no sono prevalsi a Ziano, l’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna ha messo la parola fine sul progetto di legge per istituire un comune unico al posto dei due preesistenti votando a maggioranza un ordine del giorno per il non passaggio all’esame degli articoli. Il testo legislativo era stato predisposto dalla Giunta regionale su richiesta dei rispettivi consigli comunali.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà