Provincia

Provincia, bilancio 2016 in salita. Ok ai soldi per la frana di Bramaiano

8 giugno 2016

Frana Bettola

Bilancio di ristrettezze quello della Provincia, ma con una possibilità di investimento. Stanziati 10 milioni di euro per il prossimo anno. Quattro milioni per la palestra nell’ex laboratorio Pontieri e i rimanenti per diversi interventi sulla viabilità provinciale. Diversi i lavori programmati – ha messo in rilievo la vicepresidente Patrizia Calza – tra questi, gli interventi sui ponti della provincia tra cui quello di Castelvetro. Su questo punto è in corso la verifica con Anas riguardo al progetto di assumere in carico la competenza delle strade ex statali passate alla provincia nel 2001. Tra i lavori richiamati anche la ciclabile che affianca la tangenziale di Piacenza, ora incompleta.

Il bilancio 2016 è stato approvato dal consiglio provinciale di oggi. Difficile la prospettiva futura. Lo ha ricordato il presidente Francesco Rolleri in apertura quando ha sottolineato come i fondi per gli investimenti siano ricavati oggi dalla vendita degli immobili di proprietà dell’ente, Prefettura e caserma provinciale dei carabinieri. Preoccupazioni sono state espresse anche dai consiglieri intervenuti. In particolare Filippo Bertolini di Fratelli d’Italia ha votato contro il bilancio criticando l’impostazione politica che ha determinato lo scioglimento delle province. “Complessivamente – è stato ricordato – su 21 milioni totali ne restano disponibili 9 per la parte corrente”.

Il consiglio provinciale ha approvato anche la variazione per inserire a bilancio la somma di 60mila euro stanziata nei mesi scorsi per somma urgenza per far fronte al ripristino della viabilità sulla strada di Prato Barbieri interrotta a causa della frana di Bramaiano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Provincia Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE