Piacenza

Bancarelle e musica: fiera di Sant’Antonino con il finale in piazza

4 luglio 2016

fiera sant'antonino

E’ partita questa mattina la tradizionale fiera di Sant’Antonino in occasione del patrono della città. Con 365 bancarelle, operative dalle 7 del mattino fino alle 23, quest’anno disposte anche lungo lo stradone Farnese lasciando libere via Giordani e il lato destro del Corso, l’edizione 2016 si è presentata ricca di eventi. L’inaugurazione della fiera è avvenuta alla presenza del sindaco Paolo Dosi, dell’assessore al commercio Giorgia Buscarini e del comandante della polizia municipale Stefano Poma.

VISITE – Oltre alle sale del Museo capitolare, è stato possibile effettuare visite guidate al chiostro della basilica di Sant’Antonino, dal tema “Donne nel Medioevo: tra liriche d’amore e documenti d’archivio”.

FOLKLORE – In conclusione di giornata la classica rassegna di canzoni dialettali “Piacenza nel cuore” in piazza Cavalli curata Marilena Massarini che ha riscosso grande successo.

SETA, LE VARIAZIONI DI PERCORSO

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE