Piacenza

Motonautica a San Nazzaro: piloti feriti in due incidenti

10 luglio 2016

20160710-142257.jpg

Due incidenti, non gravi, hanno fatto decidere ai giudici di gara di sospendere la prova riservata all’Osy 400 della gara di motonautica a San Nazzaro che, nell’occasione, vedeva la partecipazione di un buon numero di giovanissimi piloti “principianti”, alla loro prima esperienza di gara. Il primo incidente si è verificato nel corso della prima manche, ed ha coinvolto Claudio Gullo, di origini calabresi ma portacolori del Circolo Nautico Chiavenna, e Francesco Novelli, pilota di Poviglio (RE) e della Motonautica Boretto Po. Gullo è uscito praticamente incolume dallo scontro mentre ad avere la peggio è stato Novelli, ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Piacenza e subito sottoposto ad un intervento chirurgico alla spalla ferita.

Alla ripartenza, ancora un incidente dopo appena un giro e stavolta è rimasto coinvolto un giovane pilota piacentino, Luca Finotti di Monticelli D’Ongina (Motonautica San Nazzaro). Tanto spavento ma fortunatamente nulla di grave.

Nel complesso la 15° edizione del Gran Premio Motonautico del Po ha riscosso un grande successo di pubblico e di partecipazione, con centinaia di spettatori presenti sulla riva del circuito di gara di San Nazzaro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE