Piacenza

Dopo 17 anni a Piacenza il giudice Boselli trasferito alla Corte d’appello di Milano

22 luglio 2016

giudice boselli

Quello di ieri per il giudice Maurizio Boselli è stato l’ultimo giorno in servizio a Palazzo Landi: dopo 17 anni è stato infatti trasferito alla seconda sezione della Corte di appello di Milano dove avrà a che fare prevalentemente con gli appelli presentati contro condanne per reati economico-finanziari, reati societari e reati fallimentari. Un incarico di prestigio per un magistrato attento e scrupoloso che a Piacenza ha ricoperto molteplici mansioni: è stato pubblico ministero, giudice civile e penale. “Andrò a Milano cercando di dare il mio contributo” ha detto con modestia Boselli che ai cronisti ha però confidato di avere un rammarico: “Quello di lasciare il tribunale di Piacenza in un momento di difficoltà a causa dei problemi per la copertura dei posti”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE