Provincia

Irrompe in casa della ex, la picchia e la rapina: 19enne arrestato a Castello

26 luglio 2016

carabinieri

Un marocchino 19enne è entrato dalla finestra nella casa della sua ex fidanzata, una connazionale di 22 anni e tra i due si è scatenata una violenta lite, durante la quale la ragazza è stata percossa. È accaduto alle 3 di questa notte a Castelsangiovanni. Il giovane, che ha precedenti per spaccio, è poi fuggito derubando la malcapitata della borsetta contenente il cellulare. È stato arrestato poco dopo dai carabinieri della locale stazione chiamati dalla ragazza con l’accusa di rapina e violazione di domicilio. La giovane è stata medicata con 7 giorni di prognosi per le percosse subite.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE