Piacenza

Crepa alla base di un lampione di piazza Cavalli. L’assessore Cisini: “Nessun pericolo”

19 agosto 2016

20160817_110252 (1)

Ha suscitato qualche preoccupazione la crepa alla base di un lampione di piazza Cavalli, per la quale mercoledì 17 agosto è giunta alla nostra redazione una segnalazione fotografica.

“Si tratta di una fessurazione nel rivestimento esterno in ghisa che non intacca l’anima interna in acciaio – ha fatto sapere l’assessore ai lavori pubblici Giorgio Cisini -. I tecnici del Comune ne erano già a conoscenza e non si tratta di una situazione di pericolo”.

Nel primo pomeriggio di venerdì 19 agosto i tecnici hanno effettuato un sopralluogo per verificarne la stabilità e le condizioni.

In situazioni di apparente pericolosità, come poteva essere questo caso – è l’appello di Cisini -, oltre a inviare le segnalazioni ai media, è bene prima di tutto contattare il Comune per permettergli un tempestivo intervento a tutela della incolumità dei cittadini”.

Rimanendo nella zona di piazza Cavalli alcuni cittadini e il Fronte d’Azione puntano il dito contro la sporcizia e il degrado che si sono accumulati sotto al palco montato da mesi nella piazza. “Un brutto biglietto da visita per la città” secondo le segnalazioni giunte a [email protected]. A finire sotto accusa anche le transenne che sembrano abbandonate all’ombra del Gotico: un segnale d’incuria proprio nel cuore cittadino e praticamente sotto le finestre di palazzo Mercanti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE