Piacenza

Via Torricella, brigadiere salva anziana: “Ho strisciato sul pavimento”

27 agosto 2016

20160826_141740

Un appartamento in fiamme e il fumo denso che avvolge l’abitazione. E’ la situazione che si è trovato di fronte il brigadiere Andrea Becchio, primo soccorritore accorso nella notte tra giovedì 25 e venerdì 26 agosto  in via Torricella dove una donna ha perso la vita nell’incendio scaturito dal tubo catodico della tv. I drammatici momenti sono stati raccontati dal brigadiere ai microfoni di Telelibertà: “Ho strisciato sul pavimento perché il fumo impediva di restare in piedi, ho controllato che non ci fossero persone negli altri appartamenti e sono tornato in strada”.

Una volta all’esterno però, i vicini lo hanno avvertito della presenza di una signora anziana con difficoltà motorie residente nell’appartamento di fronte a quello in fiamme e hanno consegnato al militare il duplicato delle chiavi che la donna aveva lasciato loro per le emergenze.

“Sono ritornato all’ultimo piano – ha raccontato il brigadiere – la donna era a letto, l’ha vestita e avvicinata alla finestra per consentirle di respirare in attesa che l’intervento dei vigili del fuoco consentisse di poter uscire dall’edificio”.  Operazione riuscita anche grazie all’aiuto degli agenti delle Volanti di polizia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE